Factorial, investimento da 80 milioni di dollari per la scale-up HRtech

Il recente investimento di 80 milioni di dollari segna una tappa significativa per Factorial, la società software di gestione delle risorse umane con sede a Barcellona. Questo finanziamento è stato guidato dalla strategia Customer Value di General Catalyst, una nota società di venture capital con sede negli Stati Uniti. Factorial, già riconosciuta come Unicorno dopo il round di finanziamento da 120 milioni di dollari dello scorso ottobre, ora mira a diventare una fonte di cassa con impatto limitato sul bilancio.

Factorial è una piattaforma all-in-one che supporta e digitalizza le attività di piccole e medie imprese in tutto il mondo, facilitando la gestione e l’automazione dei processi legati alle risorse umane e alle spese. Partner di marchi come Unobravo, Casavo e Roboze, Factorial ha registrato una crescita notevole in Italia, diventando un punto di riferimento strategico per numerose PMI con 15-500 dipendenti. La piattaforma offre soluzioni apprezzate nel campo delle risorse umane, come la gestione delle assunzioni, la rilevazione delle presenze, la gestione delle ferie e dei permessi, e lo sviluppo del talento.

Fondata nel 2016, Factorial ha visto la sua base clienti crescere rapidamente da 70 a oltre 10.000 dal 2019. Il recente round di serie C da 120 milioni di dollari lo scorso ottobre ha confermato il suo status di Unicorno. Con l’investimento di General Catalyst, Factorial può accelerare ulteriormente lo sviluppo senza gravare sul bilancio, diluire gli azionisti o mettere a rischio la società. Questo partenariato consente a Factorial di concentrarsi sulla creazione di prodotti eccellenti e sull’assistenza a un numero maggiore di clienti, senza preoccupazioni finanziarie.

Jordi Romero, CEO e co-fondatore di Factorial, ha commentato: “Siamo una delle aziende software a più rapida crescita in Europa e volevamo mantenere questa traiettoria senza ulteriori finanziamenti. La partnership con General Catalyst è esattamente ciò di cui avevamo bisogno. Possiamo concentrarci sui nostri obiettivi senza distrazioni finanziarie, supportati da un partner che comprende il nostro settore e il nostro potenziale di mercato.”

Leggi anche...
I più recenti
Lavoro e gender equality, AXA Research Fund e Università Bocconi rinnovano la collaborazione
Che cos’è il Diversity Management e perché è importante nelle aziende
Ferrari vincitrice del Randstad Employer Brand 2024
Adecco registra una crescita nel primo trimestre 2024

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito economico e di impresa.