Giovani e lavoro: manca la fiducia

Lo confermano i dati emersi da una ricerca condotta da Achievers e Censuswide su giovani e lavoro. Il 37% dei giovani lavoratori tra i 16 e i 24 anni si dichiara insoddisfatto della propria situazione lavorativa.

Secondo il recente studio condotto a Achievers e Censuswide, sono sempre di più i giovani lavoratori nel Regno Unito ed in Germania che si impegnano nella ricerca di un nuovo lavoro. Questo poiché a causa della mancanza di fiducia, si sentono sottovalutati da parte dei loro datori di lavoro.

Il sondaggio evidenza che oltre un terzo dei giovani lavoratori intervistati tra i 16 e i 24 anni (2,005 tra UK e Germania), si dichiara sottostimato o ritenuto poco affidabile agli occhi del proprio capo, soprattutto nel lavoro da remoto.

Questa tendenza, ha portato quasi il 65% dei giovani a lavorare più ore più della metà a lavorare durante le ferie o a saltarle del tutto. Questi, riconoscono che il riconoscimento da parte dei clienti e dei Leader Senior, sarebbero un buon modo per farli sentire più apprezzati. Al contempo però, risulta che per alcuni (15%), una maggior soddisfazione deriverebbe da una ricompensa finanziaria più cospicua.

«Sebbene i risultati del nostro sondaggio possano sembrare allarmanti, la maggior parte delle aziende ha ancora tempo per comunicare con i propri dipendenti […]. Prima le aziende agiscono per instillare pratiche benefiche come l’ascolto, il riconoscimento e la ricompensa nelle loro culture aziendali, più è probabile che capovolgano questa situazione».

Jon Maddison, amministratore delegato per Achievers EMEA
Leggi anche...
Le Fonti - HR TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
World Excellence – Luglio 2022
Crisi-Energetica-Inflazione
World Excellence – Speciale Franchising Immobiliare
World-Excellence-Speciale-Franchising-Immobiliare
Le Fonti Awards 2021
World Excellence – Dicembre 2020
World-Excellence-2020
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
I più recenti
Disney, retromarcia sullo smart working, si torna a lavorare in presenza
Lavoro precario e giovani NEET, primati negativi dell’Italia
Le Grandi Dimissioni sono un fenomeno temporaneo? Il pensiero di Daniel Pink
Nasce ITer Work, la soluzione per la mobilità sostenibile aziendale

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito economico e di impresa.