Donne e lavoro

Lavoro femminile: oltre 7 milioni di donne ‘inattive’ in Italia

L’indagine di Randstad Research dichiara che le donne inattive in Italia sono oltre 7 milioni e rappresentano il 43% nella fascia dai 30-69 anni. Un dato molto preoccupante da non sottovalutare

Diversity & Inclusion management: valori e bisogni del capitale umano aziendale

L’articolo People care: l’importanza del welfare aziendale proviene da Le Fonti TV Official Website. L’articolo.

Donna e Lavoro 2021: IX Edizione

Per il nono anno consecutivo, l’agenzia Eurointerim Spa, propone il Concorso Nazionale Donna e Lavoro 2021. Lo scopo è quello di premiare idee, startup meritevoli e PMI innovative.

Il concorso è dedicato a startup e idee imprenditoriali meritevoli, tutte in ottica femminile, in un contesto nazionale che investe sempre di più sulla diversity and inclusion.

Chi può partecipare al Concorso Donna e Lavoro 2021

Per partecipare al concorso è necessario essere:

  • una startup intenzionata far affidamento ad un’idea ben precisa ed essere formata da un team capace ed in grado di svilupparla;
  • un’impresa e possedere un progetto innovativo tutto al femminile;
  • un singolo partecipante, anche senza team, ma con un’idea originale da realizzare.

I progetti partecipanti

Ogni soggetto potrà partecipare inviando il proprio progetto al sito ufficiale dell’iniziativa e il proprio business plan completo ed innovativo, corredato di descrizione del prodotto/servizio. Inoltre, sarà utile inserire gli obiettivi prefissati, il mercato di riferimento e l’utilità del progetto finale.

Una volta individuati i partecipanti, i progetti verranno valutati tramite due fasi distinte:

  • nella prima parte, verranno valutati i documenti necessari per l’ammissione;
  • nella seconda parte invece, una giuria di esperti, passerà all‘analisi del contenuto dei progetti presentati, su una base di 5 criteri fondamentali:
    1. innovazione e originalità del progetto;
    2. impatto sociale ed ambientale;
    3. sostenibilità economica;
    4. realizzabilità tecnica e tempo di sviluppo;
    5. mercato di riferimento e concorrenza.

La scadenza per presentare la candidatura è fissata entro il 30 settembre 2021.

I vincitori del concorso

A seguito della selezione dei vincitori, verranno attribuiti i premi per le prime tre idee vincenti. A queste, verrà attribuito un riconoscimento in denaro: per il primo posto la cifra è di 3mila euro, mentre il secondo e terzo posto rispettivamente di 2 e mille euro.

Inoltre, oltre ai tre vincitori, verrà selezionato un ulteriore partecipante meritevole. A questo, sarà riconosciuta la possibilità di usufruire di uno spazio coworking per 6 mesi per due persone all’interno della Sede nazionale di Eurointerm.

Donne e giovani nel mercato lavorativo: inclusione

Secondo l’indice espresso dal GAI (Global Attractiveness Index) 2021, il patrimonio che si aggiungerebbe grazie all’inclusione di donne e giovani nel mercato del lavoro salirebbe di 47 miliardi l’anno in termini di consumi.

W20 Women Rome Summit: gender gap al G20

“Battaglia donne ancora da vincere anche in Italia” sono queste le parole di Roberto Speranza al W20 Women Rome Summit che terminerà oggi 15 luglio.

European Institute for Gender Equality: digitalizzazione e gender gap

E’ quanto emerge dall’Index annuale dell’European Institute for Gender Equality: gender gap e digitalizzazione vanno di pari passo a causa della segregazione nell’istruzione e nel lavoro.

Parità di genere: la pandemia gioca a sfavore

La pandemia aggrava la situazione mondiale per la lotta alla parità di genere. L’impatto socio-economico ricade su una generazione di donne.

UniCredit è parte del Bloomberg’s 2021 Gender-Equality Index

Un impegno supportato da molteplici iniziative portate avanti a livello di Gruppo e costantemente monitorate.

Intesa Sanpaolo: nel Bloomberg Gender-index il gruppo è nettamente superiore alla media di settore

Punteggio di Intesa Sanpaolo 82% – media del settore finanziario globale 68% – media delle società italiane 67% . Riconosciuto l’impegno nella Diversity & Inclusion Torino/Milano, 27 gennaio 2021 – Intesa Sanpaolo è stata inserita per il quarto anno consecutivo nel Bloomberg Gender-Equality Index (GEI) 2021

L’86% dei professionisti è pronto a combattere la diversità di genere sul posto di lavoro

Un sondaggio condotto da Hays ha rivelato che l’86% dei partecipanti sarebbe pronto a combattere contro la disparità di genere sul posto di lavoro, qualora ne fosse a conoscenza.

Registrati ora